Erik Wolfart (vicepres) 5° assoluto all’Olimpico di Pietra Ligure – Anche qualche Oxy a Spresiano.

  • 0

Erik Wolfart (vicepres) 5° assoluto all’Olimpico di Pietra Ligure – Anche qualche Oxy a Spresiano.

Category : Uncategorized

Memorabile spedizione Oxygen a Pietra Ligure per uno dei più belli (e più impegnativi) olimpici del calendario. Ci siamo ritrovati prima della gara per un po’ di relax in spiaggia iniziando a concentrarci su quello che sarebbe successo dopo il via. Ognuno era con obiettivi diversi, per alcuni era la prima volta a Pietra, per altri (es. Pres) si rinnovava una tradizione di partecipazioni e successi su queste strade, per Erik che partiva con il pettorale numero 3 c’era la concentrazione che veniva dal “peso” di quel numero addosso. Il più scanzonato sembrava Samuele che era al suo primo olimpico. E poi i solito goliardi (Principe, Marco, Andrea, Cesare ecc. J) che scommettevano su chi sarebbe arrivato ultimo….chiaramente un modo per esorcizzare il timore che questa gara incute!

Aria molto calda e sole ci hanno fatto preparare mentalmente ad affrontare anche questa difficoltà, in più mezzora di ritardo in partenza con la muta addosso non era ciò che i triatleti speravano…ma finalmente si parte! Nuoto non facilissimo a causa di un po’ di onda contraria proprio nel lato lungo del percorso, bici come da attese molto dura con quasi 1000 m di dislivello divisi in tre salite e con discese tecniche e impegnative, corsa calda e traditrice con lunghi tratti in falsopiano…..ma se non fosse così non sarebbe Pietra !

Veniamo ai risultati e si parte da Erik autore di una grande gara con l’accento sulla frazione bici in cui ha tirato moltissimo in compagnia dei primi, gestendo poi bene la corsa resa molto impegnativa dalle fatiche in bici; Erik chiude al 5° posto assoluto e al primo di categoria, una prestazione da incorniciare, bravissimo!

E super è stato Samuele al suo primo olimpico; esce 10° assoluto nel nuoto e pedala anche lui molto forte conquistando un notevole 35° posto assoluto! Il primo posto di categoria Junior, malgrado Samuele fosse l’unico Junior in gara, è comunque importate per la determinazione e il coraggio di gareggiare per la prima volta sulla distanza, per di più in una gara molto tosta. Una curiosità su Samuele che è stato il più veloce in assoluto nella transizione T1, bravo anche per questo!

Bellissima gara di Angelo 48° assoluto grazie a tre frazioni molto bilanciate e molto veloci, grandi progressi fatti nel nuoto e nella bici, la corsa è sempre il suo forte. E poi la zampata del Pres deciso sulla via del recupero e autore di due frazioni n acqua e bici al primo posto di categoria; Pres ama questa gara ed ha voluto esserci anche per sostenere chi la faceva per la prima volta, quindi grazie!

Ecco una pattuglia di Oxys forti che hanno fatto molto bene anche qui a Pietra: Emanuele, Andrea e Stefano sono arrivati al traguardo in bella posizione, bravi! Sfida vinta anche per Marco molto contento di avere concluso questa gara, e indomiti Cesare, che supera un malessere in acqua,  Principe e Giorgio che hanno anche battagliato fino alla fine per superarsi al traguardo!

Grazie alle supporters per il gran tifo e anche per essere state discrete nel non farsi vedere troppo mentre mangiavano freschi gelati; bella organizzazione e quindi bravi gli amici di Pietra che organizzano da tanti anni questa gara in un clima rilassato e un po’ “familiare”, con il triathlon protagonista al centro più che tanti effetti speciali ormai comuni a tante gare.

 

Ecco i tempi:

Erik Wolfart 2:28:47
Samuele Montalbetti 2:42.44
Angelo Cancellieri 2:46:58
Fabrizio Minarini 2:54:32
Emanuele Liguori 3:08:00
Andrea Duca 3:09:49
Stefano Talarico 3:10:23
Marco Mazzara 3:27:04
Cesare Garberi 3:38:01
Alberto Fusari 3:47:50
Giorgio Ricci 3:51:38

 

 

Dani Rossitto e Fede Gallo erano all’olimpico di Spresiano (TV) dove sono andati bene con Daniele 55° assoluto (2.12:18) e Federico che conclude in 2:27:33. Bravi entrambi!

 

FOTO PIETRA:


Leave a Reply