Pronti, via! Subito 5 podi per l’Oxygen a Milano e Ironlake Mugello

  • 0

Pronti, via! Subito 5 podi per l’Oxygen a Milano e Ironlake Mugello

Category : Uncategorized

Dopo i lunghi mesi passati ad allenarsi e macinare chilometri, gli ossigenati fremevano per lanciarsi nelle prime competizioni della stagione e iniziare a raccogliere fin da subito i frutti del duro lavoro fatto.

A Milano sponda Ecorace erano in programma lo sprint (25 aprile) e l’olimpico (28 aprile) con molti dei nostri impegnati, mentre Ilaria si faceva valere come lei sa all’Ironlake olimpico del Mugello.

Ottimi i risultati con 5 podi di categoria conquistati in totale, bei piazzamenti anche in classifica assoluta e molte buone prestazioni; vediamo il dettaglio delle gare.

 

Triathlon Sprint Ecorace (Milano)

Cambiano le stagioni ma ciò che rimane immutato è il predominio della famiglia Wolfart (vedi anche i risultati dell’olimpico)! Anche a Milano 2019 Erik e Luca guidano la classifica degli ossigenati piu’ veloci, stavolta il papi tiene dietro il giovane pargolo di un paio di minuti! Bella gara di Erik che conquista il 2° posto di categoria e il 32° assoluto con tre frazioni consistenti e ben bilanciate (con accento su una bici a bomba), mentre Luca soffre un po’ in acqua ma poi scala la classifica soprattutto con una bellissima corsa ed è bravo a centrare il 61° posto assoluto.

Alle loro spalle ecco Alessandro che conferma la sua forza crescente con il 79° posto assoluto e il 5° di categoria, il suo punto di forza è la corsa fatta abbondantemente sotto i 4’ al km, prendetelo se ci riuscite!

Bravissimo il nostro youth Patrick che sfrutta le sue indubbie doti in bici per poi soffrire senza mollare nella corsa; avanti così Patrick, ci sono bei margini di miglioramento. Subito dietro Luca B. con una gara in crescendo culminata con un’ottima frazione run sotto i 4’ al km. Bravo Vittorio ben lanciato da una frazione in acqua in cui lui sa dare il meglio, bella posizione conquistata nella difficile categoria M2. Buona gara anche per Marco, soddisfatto anche considerando il poco allenamento delle ultime settimane. Poi Davide che apre il gas nella frazione di corsa (69° tempo assoluto per lui!), Silvio e Simone a chiudere l’agguerrita truppa Oxygen maschile.

Eccoci alle Oxygirls in gara e partiamo da super Jette; podio per lei a coronamento di una bellissima gara che la porta al 22° posto assoluto; Jette non ama particolarmente la frazione swim ma poi rinasce in bici e sopratutto nella corsa: bravissima e complimenti per la gara e il podio!

Anche Chiara soffre in acqua ma una volta superato l’ostacolo della prima frazione fa molto bene in bici e soprattutto a piedi (18° tempo assoluto run), brava! E bravissima Ludivine che affronta la gara con la consueta ironia e col sorriso, supportata da un gran tifo taglia il traguardo raggiante di soddisfazione; sei la numero 1 Ludivine!

Ecco i tempi degli ossigenati:

WOLFART ERIK 1:03.18 2° M2
WOLFART LUCA 1:05:17  
CANGEMI ALESSANDRO 1:06:33  
SCHULZE PATRICK 1:10:43  
BRIANCESCO LUCA 1:10:59  
REINA VITTORIO 1:11:33  
MAZZARA MARCO 1:16:15  
VIGNATI DAVIDE 1:18:03  
GUSMEROLI SILVIO 1:18:30  
GIBBONI SIMONE 1:19:42  
KRAUSE JETTE ANDREA 1:16:57 2a M1
CHIARA BRUSAMOLIN 1:26:17  
RENAULT DE-HAAS LUDIVINE 1:41:24  

 

Triathlon Olimpico Ecorace (Milano)

Domenica 28 aprile finalmente un bel sole accoglie gli ossigenati per la prova su distanza olimpica. Schieravamo una bella squadra di atleti forti e di esperienza, per cui le aspettative erano molte e, visti i risultati, ben riposte. Come per lo sprint frazione di nuoto affollatissima con molti problemi di traffico (e botte da orbi), poi bici veloce e tecnica e possibilità di spingere bene nella frazione run.

Partiamo col botto, cioè con Samuele che serve una prestazione coi fiocchi, veramente notevole; Samuele si fa valere in acqua ed esce dall’idroscalo in meno di venti minuti in 16° posizione assoluta per poi spingere forte anche in bici (sotto l’ora), ultima frazione run fatta a circa 4’ al km! Il tutto significa un tempo finale ben sotto le 2 ore e il 25° posto assoluto; il fatto che fosse il solo Junior in gara non deve togliere nulla al meritatissimo podio e ad una super prestazione, complimenti Samu!

Molto veloce Sebastiano anche lui bene sia in acqua che in bici, ma forte anche a piedi; insomma tre frazioni fatte veramente bene a conferma della sua forza; guardando i tempi dello scorso anno circa sei minuti in meno, non male!

Enrico in preparazione per l’Ironman dimostra di essere pronto, veloce sia in acqua che in bici (anche lui sotto l’ora) e in controllo nella corsa, buona gara per lui.

Questo di Milano era il primo olimpico per Marco C., buonissima gara la sua, molto bravo considerando che era la prima; Marco litiga con la muta in zona cambio ma questo non rovina la sua ottima prestazione, complimenti!

Tra le certezze che abbiamo c’è sempre Silvia, e infatti lei non tradisce neanche in questa prima gara del 2019! Dopo un nuoto ben fatto Silvia pesta forte sui pedali e fa segnare il 4° tempo assoluto nella frazione bike; controlla molto bene la corsa per finire all’8° posto assoluto e prima di categoria! Grande Silvia, esempio per tutti, subito competitiva dopo molti mesi lontana dalle competizioni.

Ecco i tempi degli ossigenati:

SAMUELE MONTALBETTI 1:57:13 1o JU
VERGINE SEBASTIANO 2:06:49  
ENRICO (ENRY) MINARINI 2:11:40  
MARCO CADARIO 2:14:27  
SILVIA STINGELE 2:15:42 1a M2

 

Ironlake Mugello

Super Ilaria era in gara nell’olimpico del Mugello dove le condizioni meteo sono state quasi proibitive per tutta la gara. Ilaria dimostra anche in questa prima gara tutta la sua forza, naturalmente con un’ottima frazione di nuoto in cui lei eccelle; la bici in questa gara è dura e quindi Ilaria è brava nel gestirla bene per poi avere ancora energie per la seguente frazione di corsa dove la stanchezza si fa sentire. Bellissimo risultato l’8° posto assoluto e il 1° di categoria, ottimo inizio della stagione mondiale per la nostra grande Ilaria!

Tempo finale 2:56:28


Leave a Reply