Oxygen Kids, esordio da ricordare!

  • 0

Oxygen Kids, esordio da ricordare!

Category : Uncategorized

Prendi una domenica di Marzo ed uniscila alla voglia di triathlon dei nostri ragazzi, quello che troverete sarà semplicemente un mix carico di cuore e tanti sorrisi che ci hanno accompagnato dall’inizio alla fine.
Domenica 19 marzo si è svolta la sesta edizione del Duathlon della città di Vigevano in una bellissima giornata primaverile che ha sicuramente permesso di vedere una serie fantastica di gare dalla prima all’ultima categoria. I nostri piccoli grandi ossigenati erano in 14 al via, una pattuglia ben motivata per questa prima uscita stagionale. In molti spesso dicono che questo è uno sport individuale, ma in questo caso permetteteci di dire che la squadra che si sta formando consente di non restare da soli neanche per un solo instante durante la competizione e il sostegno del gruppo si percepisce forte e chiaro sia da dentro che da fuori.

Luca Wolfart, domenica ha tagliato il traguardo prima di tutti nella categoria Youth B e Junior al termine di una volata durata alcuni chilometri in bici e per un ultimo chilometro della morte nella frazione di corsa in cui è riuscito a staccare il suo avversario e vincere la gara. Giornata storica perché questa ė la prima grande vittoria del nostro settore giovanile nella difficile categoria Youth!
Sul podio troviamo anche Rashiba (3a Youth femminile), Caterina (2a nella categoria ragazze) e il piccolo Max (3° nella categoria cuccioli).
Gli altri Oxykids hanno concluso la gara con tempi comunque pazzeschi ed hanno battagliato alla grande nel gruppo di testa. Tanto dispiacere per Leo che a causa di un problema al cambio non ha potuto concludere la gara.

E’ molto felice Federico, tecnico del settore giovanile Oxygen: “I ragazzi stanno imparando molto bene a sudare insieme e questa è una qualità fondamentale per
migliorarsi e vivere l’esperienza del triathlon in maniera completa. Tuttavia devo sicuramente aggiungere che oltre al cuore e al sorriso, i ragazzi ci hanno messo le gambe, i polmoni, la testa e il coraggio necessario per superare alcuni limiti che inizialmente ci sembravano insuperabili. Il coraggio è quella caratteristica che ci permette di provare le emozioni più forti ed essa non ci viene regalata in nessun caso purtroppo, ma è una qualità che
si può e si deve allenare. Sono più che sicuro che il coraggio e la testa consentiranno a questi ragazzi di fare la differenza anche nella vita di tutti i giorni e che lo sport sia soltanto un riflesso di tutte le doti che ciascuno di loro possiede. Un ragazzo che insieme ai suoi compagni e insieme a tutto il settore giovanile Oxygen allena il coraggio si chiama Luca Wolfart”.

Continua Federico: “Il volto dei nostri ragazzi ripreso in gara non penso che sia possibile raccontarvelo a parole. Ringrazio tutti i genitori che ci sostengono sia durante gli allenamenti sia durante le competizioni, ringrazio Erik per l’organizzazione impeccabile della giornata e tutti i ragazzi che ci hanno fatto sognare parecchio”.

Erik, responsabile Oxygen per il settore giovanile non nasconde la sua soddisfazione (ed anche il giusto orgoglio paterno!): “Grazie ancora a tutti ragazzi. Sono i giorni come ieri che ci danno la soddisfazione e la motivazione per far crescere il settore giovanile”.

Soddisfatto e orgoglioso anche il Presidente Fabrizio Minarini che vede già i frutti delle scelte societarie molto incentrate sulla valorizzazione e lo sviluppo del settore giovanile Oxygen.

Vi invitiamo a rivedere le foto della gara che presto metteremo a disposizione sui nostri social e sul nostro sito: www.oxygentriathlon.it

 

       

M.M & F.G


Leave a Reply