Weekend di Ironman ed Iseo..Quante emozioni!!

  • 0

Weekend di Ironman ed Iseo..Quante emozioni!!

Category : Archivio Post

IMG_3238

Un week end intenso quello ossigenato, pieno di treasferte e gare più o meno lunghe.

Andiamo in ordine di vicinanza ( e distanze di gara)..quindi partendo da sabato con il triathlon sprint di Iseo a cui hanno preso parte 7 ossigenati con risultati ottimi!!

Partiamo da coloro che ormai possiamo ritenere una garanzia..ovvero Davide “bernie” Campiotti, Erik “torello” Wolfart e sua moglie Trilly!

Per loro ormai non si sa piùù cosa dire poichè capaci di sparare tempi stratosferici in tutte e tre le specialità portando i colori ossigenati molto ma molto in alto!!

Silvia quinta assoluta, Davide sesto assoluto (con Fabian vincitore della prova n.d.r.) ed Erik nono assoluto.

Guardando poi bene le classifiche probabilmente qualcuno chiederà di mandare un controllo anti-doping a casa Wolfart poichè troviamo Luca Wolfart 17° Assoluto e ad un soffio dalla vittoria di categoria!!Way to go Luca!!

Presenti anche Matteo Righi che dopo aver passato indenne il nuoto si cimenta in una bellissima progressione sia in bici che di corsa che lo fa chiudere in 121° marcato stretto da Marco Mazzara staccato solo di poche manciate di secondi!!

Un plauso anche al nostro M3 Matteo Ricci capace di terminare il suo percorso in 1h48 minuti combattendo fino alla finish line!!

 

P.Gen
Pett
Nome
Team
Naz.
Cat
P.Cat
P.Sex
Tempo
Gap
1 5 226 STINGELE SILVIA OXYGEN TRIATHLON ger M2 1 5 1:21:57 +10:30

P.Gen
Pett
Nome
Team
Naz.
Cat
P.Cat
P.Sex
Tempo
Gap
1 6 5 CAMPIOTTI DAVIDE OXYGEN TRIATHLON ita S2 1 6 1:05:50 +5:36
2 9 8 WOLFART ERIK OXYGEN TRIATHLON ger M2 1 9 1:08:22 +8:08
3 17 111 WOLFART LUCA OXYGEN TRIATHLON ger YB 2 17 1:11:49 +11:35
4 121 122 RIGHI MATTEO OXYGEN TRIATHLON ita S2 14 121 1:30:44 +30:30
5 125 82 MAZZARA MARCO OXYGEN TRIATHLON ita M2 22 125 1:31:15 +31:01
6 177 191 RICCI MATTEO OXYGEN TRIATHLON ita M3 13 177 1:48:22 +48:09

 

IMG_3239

Il giorno seguente si è disputata la gara su distanza Olimpica e con un meteo abbastanza sfortunato poichè la frazione ciclistica è stata “on the rocks”…o per dirla in termini propri..con grandine!!

I nostri portacolori guidati da Trony seguendo il motto “le condizioni meteo non si subiscono, si affrontano!” sono andati comunque fortissimo!!

Simone arriva 20° assoluto e 3° di categoria seguito a ruota dal nostro rientrante ( e sempre cazzutissimo) Daniele Rossitto che a sua volta sfiora il podio di categoria!!

Concludono la loro coraggiosa prova anche Massimo Caporizzo e IronLorenzo Caligara con tempi di tutto rispetto!!

P.Gen
Pett
Nome
Team
Naz.
Cat
P.Cat
P.Sex
Tempo
Gap
1 20 43 FERRARO SIMONE OXYGEN TRIATHLON ita S3 3 20 2:21:53 +15:51
2 30 34 ROSSITTO DANIELE OXYGEN TRIATHLON ita M1 5 30 2:24:48 +18:45
3 220 292 CAPORIZZO MASSIMO OXYGEN TRIATHLON ita S3 35 220 2:50:46 +44:44
4 313 183 CALIGARA LORENZO OXYGEN TRIATHLON ita M1 67 313 3:03:33 +57:31

IronMan 70.3 Rapperswill – Jona

Presenti a Rapperswill i nostri Stefano “Fotored” Caraffini e Simone Comotti.

Cornice splendida con temperatura del lago “fresca” (almeno gli organizzatori dicevano così per non farla sembrare fredda) con 15°C, primo giro in bici bagnato e, fortunatamente, tutto il resto asciutto con temperatura gradevole.

Fotored (supportato dal mitico Norby) nuota bene uscendo 4° di categoria dalla prima frazione, paga leggermente lo sforzo in bici, ma si riprende parte del tempo perso con una buona mezza maratona.

Simone riesce a fare una gara regolare arrivando al traguardo con il suo solito gran sorriso.

Data la bella esperienza che raccontano i nostri ossigenati potrebbe essere una bella gara da proporre il prossimo anno…

IMG_3232

Ironman France

A Nizza presenti il Pres e SuperMario Fars con l’obiettivo per entrambe di andare oltre i propri limiti.

Il Pres parte bene ma, cosa strana per le sue solite prestazioni, in bici non riesce ad esprimersi al meglio per poi pagare ulteriormente dazio nella frazione podistica.

Mario dopo aver macinato più Km di una locomotiva negli allenamenti porta a termine la sua prova andando molto vicino al suo PB..senza gli acciacchi di aprile chissà se poteva abbatterlo!!

Challenge Venice

A Venezia ha preso il via il primo challenge full distance e l’oxygen ha schierato ben 2 agguerritissimi atleti.

Stiamo parlando del nostro mitico Gazze (anche lui al suo terzo Ironman) ed Antonio Fontana che invece esordiva sulla distanza.

Grande prova per entrambi capaci di portare a termine la gara nel migliore nei modi anche se la bendelletta di Antonio si ricorderà a lungo di questa impresa.

Per questo tipo di gare è importante però sottolineare una cosa molto importante..Si arriva preparati e carichi di aspettative..Purtroppo non va sempre così.. sappiamo tutti che in competizioni come queste bisogna avere anche la fortuna che vada tutto per il verso giusto..su una gara di più di 10 ore le variabili sono innumerevoli e non sempre va tutto come pianificato..ma la cosa che ti rende IRONMAN non è tanto il tempo che ci metti o la tua posizione in classifica ma la capacità di fare fronte a tutti quei possibili imprevisti in modo tale da arrivare a quella maledetta finish line comunque avendo vinto ancora una volta la sfida con te stesso..quindi complimenti a tutti i nostri FINISHER!!Ricordate che un Ironman va SEMPRE festeggiato!! (Quindi aspettiamo inviti 🙂 )


Leave a Reply