2019Aronamen ci regala 5 podi e incorona i campioni Oxygen di medio

Luglio 11, 2019by Marco Mazzara

Bellissima giornata di sport e bolle Oxygen all’Aronamen! Eravamo in tanti per la gara di casa, valevole anche come Campionato Oxygen di medio: 6 atleti erano impegnati nella dura gara individuale e avevamo ben 6 staffette, due maschili, una femminile e tre miste.

Sveglia molto presto per tutti, dopo il temporale del giorno precedente l’aria del mattino sembra più fresca e sicuramente l’acqua del lago Maggiore ne ha beneficiato; infatti si nuota con la muta e al partire della frazione di bici la temperatura è accettabile; qualche nuvola che scherma il sole verso la fine della frazione bici e questo lascia ben sperare per una corsa non troppo bollente (speranza poi risultata abbastanza vana perché il caldo si è fatto sentire soprattutto in alcuni punti del percorso run).

Gran tifo per gli ossigenati all’uscita dall’acqua e poi anche durante la corsa, c’erano gli staffettisti ad incitare i compagni e molti compagni di squadra che non gareggiavano e sono venuti a sostenerci.

Partiamo dalla gara femminile individuale con Ilaria ancora grande protagonista; Ilaria esce molto bene dall’acqua al quarto posto e si lancia sul percorso bici dove riesce a fare il 6° tempo assoluto! Molto regolare nella corsa gestita bene e arrivo trionfale in piazza ad Arona con il 6° posto assoluto e naturalmente vittoria di categoria! Tantissimi complimenti per questa ennesima prestazione maiuscola e per la grande sicurezza nei propri mezzi mostrata in gara! Ed ora sotto con Nizza!!

Nella gara maschile ci lascia senza parole il nostro Jon che fa una gara pazzesca! Jon nuota rispettando i suoi tempi attesi e uscito dall’acqua scatena i cavalli sui pedali con un impressionante 2:25:36 (11° tempo assoluto e quasi 35 km/h di media!); nella corsa accusa una crisi intorno al 15° km ma stringe i denti e corre la mezza in 1:33. Jon conclude al 29° posto assoluto e 7° di categoria su 87, veramente tanti complimenti!

E complimenti anche a Luca al 20° posto di categoria su 62 e largamente nei primi 100; tre buone frazioni con accento sulla bici fatta in 2:38:27, buona anche la corsa intorno ai 5 al km, bravo!

Ecco poi Stefano che si piazza circa a metà classifica sia per l’assoluto sia nella categoria, quindi un bel risultato! Gara in crescendo la sua, frazione migliore la corsa, molto bravo!

Secondo podio della giornata nell’individuale è quello del grande Cesare! All’arrivo dichiara di aver fatto l’Aronamen solo per gustarsi il ghiacciolo al ristoro, ma noi sappiamo che questa era solo una tappa di avvicinamento al gran giorno dell’Ironman! Intanto ci godiamo questo podio e facciamo un grande applauso al nostro Doctor!

Rabbia e sortuna per Dani Rossitto che viene fermato dalla rottura del cambio

I Campioni Oxygen di medio sono: Ilaria e Jon per i master, Luca per i Senior, complimenti!

Ecco i tempi dei nostri nella gara individuale:

Jon Skoien 4.42.17
Luca Briancesco 5.02.47
Ilaira del Grande 5.14.47
Stefano Talarico 5.21.03
Cesare Garberi 6.13.05

 

Bellissima atmosfera tra gli staffettisti che hanno interpretato alla perfezione lo spirito Oxygen, tifando per i compagni e dando il massimo ciascuno nella propria frazione.

Sono arrivati ben tre podi e tante belle prestazioni, a partire da Oxy 6 che è stata la staffetta Oxygen più veloce, nonostante i 5 minuti di penalità scontati per draft; bel nuoto di Dani Pitzolu (bentornato alle gare!) in 34′, bici forte di Simone in 2:39 e volata di Davide nella corsa con un notevole 1h27′!

Ecco poi la prima staffetta mista Oxy 2 che conquista il secondo gradino del podio; Bianca bravissima nuota forte in 33′ e Silvio pesta alla grande in bici anche lui in 2:39, corsa di Davide Terni in 1:41 e festa sul podio, complimenti!

Anche Oxy 4 va sul podio delle staffette miste, incredibilmente con lo stesso tempo di Oxy 2; bel nuoto di Andrea in 34:33 e superbici di Chiara che arriva in zona cambio stanca ma felice del suo tempo (2:45), fortissima! Chiara passa il testimone a Nicolas che corre un’ottima mezza in 1:33 e porta la squadra sul podio!

Ed ora ecco le Oxygirls, il nostro dream team era chiamato a difendere il titolo del 2018 e non ha fallito l’obiettivo! Felici di aver ritrovato Rakhi in gara, nonostante un piccolo malessere Rakhi dà spettacolo in acqua e passa il testimone a Laura in 31:18; anche Laura è super in bici con il tempo di 2:46, gran volata per lanciare Francesca ben concentrata (e tesa prima della partenza) nella corsa che conclude in 1:42 tagliando il traguardo mano nella mano con le compagne. La vittoria è vostra, vediamo chi proverà a battervi il prossimo anno!

La nota più lieta per Oxy 3 è stata sicuramente il ritorno alle gare di Valerio, siamo contentissimi di averti rivisto con i colori Oxygen! Ottimo nuoto per Vittorio e buona bici di Valerio appunto considerando il lungo stop; Marco C. corre in 1:36 e anche se non è contentissimo questo è un bel tempo per la mezza. Bravi ragazzi.

Infine Oxy 1 che parte con Iain in acqua con un buon 36.22, seguito da Gloria in gran forma e lo dimostra con una gran frazione di bici fatta in 2:55, brava Gloria! Marco Maz si lancia sul percorso run e dà il massimo che può concludendo in 1:40, soddisfatto.

Grazie a tutti gli atleti per il grande impegno messo i campo e per averci regalato una bella giornata di sport e amicizia, con le bolle orgogliosamente addosso!

Ecco i tempi delle staffette Oxygen:

 

Oxy 6

Daniele Pitzolu  

4.48.45

 
Simone Gibboni
Davide Ferrari
 

Oxy 2 (mix)

Bianca Brambilla  

4.54.20

 

2° posto staffette mix

Silvio Gusmeroli
Davide Terni
 

Oxy 4 (mix)

Andrea Duca  

4.54.20

 

3° posto staffette mix

Chiara Brusamolin
Nicolas Colombo
 

Oxygirls

Rakhi Mehra  

5.01.22

1° posto staffette femminili
Laura Bonafe’
Francesca Ravarotto
 

Oxy 3

Vittorio Reina  

5.03.10

 
Valerio Pattano
Marco Cadario
 

Oxy 1 (mix)

Iain Formosa  

5.13.28

 
Gloria Rinaldin
Marco Mazzara