2019Livigno, Brescia, Cremona: ossigenati subito alla grande

Settembre 6, 2019by Marco Mazzara

Finita la pausa estiva si ricomincia a fare sul serio per il finale di stagione che sarà denso di appuntamenti importanti; Oxygen dove conta c’è!  

La “The Giant – Livigno Stelvio” è roba per gente tosta e infatti noi abbiamo schierato ben tre Ironman! Nuoto a 16 °C, bici da 1800 metri di dislivello (ed era una versione “light” perché una frana ha impedito la scalata allo Stelvio prevista nel percorso originario), corsa per buona parte su sterrato (più simile ad un trail), il tutto fatto in altura con conseguente fiato corto per chi non è acclimatato.

I nostri Jon, Diego e Valerio hanno affrontato la sfida e dai loro racconti è stata veramente dura; fantastico 17° posto assoluto per IronJon che si è sentito mancare il fiato in acqua e nella corsa (fatta comunque a 5:00/km), ma ha pestato forte sui pedali come da par suo (3h: 08), bravissimo Jon!

Stessi problemi per Diego, fatica e sensazione di non avere fiato, senso di oppressione in acqua (acqua fredda ma anche per via di doppie cuffie, guanti ecc.) problemi ad alimentarsi in bici ma bel 38° conquistato in una gara difficile, complimenti IronDiego!

E applausi per Valerio (pluri-Iron!), grande finisher al ritorno in una gara di triathlon dopo qualche mese di stop; a Valerio non mancano determinazione e carattere e lo ha fatto vedere ancora una volta!  

Jon Skoien 5.24.37
Diego Macias 5.40.25
Valerio Pattano 6.42.39

 

Allo sprint di Cremona la nostra Francesca era al ritorno alle gare di tri dopo una stagione fatta ad allenarsi tantissimo e dedicata principalmente alla corsa; Francesca si dimostra subito forte e sale sul podio di categoria con il 17° tempo assoluto, brava! (tempo: 1:18:16).

Ossigenati protagonisti anche al Triathlon sprint trofeo parco delle cave (Buffalora, Brescia) dove schieravamo un tris di atleti “eterogeneo”! Samuele mette a segno un’altra grande prova che lo porta a vincere alla grande la categoria Junior e a posizionarsi al 33° posto assoluto su 218 arrivati; fantastica la sua frazione di nuoto con il 14° tempo assoluto!

Mica tanto dopo (un minuto e mezzo, ma qualche primavera in più 🙂 arriva coach Dany Rossitto, 5° M2 su 40 e 48° assoluto con gran bella frazione di corsa.

Bravo anche Oren al primo sprint stagionale, buon nuoto per lui e poi qualche difficoltà nella corsa, ora al lavoro per la prossima!

Samuele Montalbetti 1.06.06
Daniele Rossitto 1.07.32
Oren Kenny 1.21.17